Home » LA BIOEDILIZIA

LA BIOEDILIZIA

 - COTTO CASALE ed  EUROCOTTO
Se parliamo di bioedilizia non stiamo parlando né di una moda né di una disciplina scientifica, non si tratta di una recente creazione di un ecologista sognatore.
Al giorno d'oggi, infatti, la casa ecologica non può più essere definita un lusso che pochi si possono permettere o la scelta di qualche spirito illuminato. L' eco-casa è ormai uscita dall'ambiguità della new age e dalla vaghezza delle buone intenzioni per entrare, a buon diritto,  nel mondo concreto dell'imprenditoria.
Il movimento che ama definirsi bioedile o di bioarchitettura, ha radici forti e ci auguriamo anche prospettive di ampio sviluppo. La civiltà umana ha infatti conosciuto una forte e netta evoluzione verso la ricerca del benessere dell'uomo inserito nel suo ambiente e si è orientata verso un concetto di benessere, che va oltre l'egoismo dell'individuo, per assumere un profilo di benessere sociale: non più "un solo uomo", ma "tutti insieme all'interno dell'ecosistema e non lontani dal mondo".
Questo concetto di felicità e di benessere porta inevitabilmente a concepire strumenti di vita eco-sostenibili. La loro influenza, se così non fosse, ci potrebbe rendere infelici causa il mutare dell'equilibrio naturale.
 
La casa in cui viviamo e certamente tra gli strumenti di vita a cui attribuiamo maggiore importanza.
Una casa che non danneggia chi la abita, fatta dunque con materiali naturali, non pericolosi per chi li mette in opera e per chi li produce e per chi, poi, li dovrà rimuovere e smaltire, è una casa ecologica.
Per migliaia di anni l'uomo ha costruito abitazioni con i criteri della bioedilizia o bioarchitettura. Se chiedete a un architetto di fare degli esempi, la risposta è immediata: bioedilizia erano i Sassi di Matera, le opere in cotto degli Antichi Romani, i Trulli di Alberobello, i Nuraghi sardi.
Se andiamo a focalizzare l’etimologia stessa della parola bio-architettura questa può essere analizzata come “costruzione dei principi della vita” oppure “costruzione secondo i principi della vita” nella duplice accezione che denota l' interconnessione forte tra l'ambiente e l’atto costruttivo. 
Senza dubbio alcuno i nostri prodotti in cotto, si sposano perfettamente con la bioedilizia. Sono infatti realizzati utilizzando tre elementi naturali quali TERRA, ACQUA e FUOCO e cotti in forni di mattoni, appunto, con FUOCO DI LEGNA. Nessun intervento chimico o non biocompatibile se non l’arte di saper combinare elementi naturali. Le diverse colorazioni sono infatti ottenute esclusivamente dalla combinazione di diversi tipi di argilla. I nostri prodotti offrono condizioni termo-igrometriche ideali, un ottimo isolamento termo-acustico e resistenza meccanica, con performance superiori ad altri materiali, unite a grandissima durata nel tempo. 
 
COTTO CASALE ed  EUROCOTTO

Scopri gli altri prodotti che trattiamo

COTTO CASALE ed  EUROCOTTO

COTTO CASALE ed  EUROCOTTO

COTTO CASALE ed  EUROCOTTO

COTTO CASALE ed  EUROCOTTO

COTTO CASALE ed  EUROCOTTO

COTTO CASALE ed  EUROCOTTO

COTTO CASALE ed  EUROCOTTO

COTTO CASALE ed  EUROCOTTO

COTTO CASALE ed  EUROCOTTO

COTTO CASALE ed  EUROCOTTO

COTTO CASALE ed  EUROCOTTO

COTTO CASALE ed  EUROCOTTO